Interior design

Project the Sign

Project the Sign, unisce sapienza artigianale e conoscenze chimiche e, superando limiti tecnologici, crea innovativi radiatori in ceramica altamente personalizzabili. La tecnologia applicata all’artigianalità, il calore applicato all’arte, garantiscono che ogni termoarredo diventa un prodotto di qualità che rende unico ogni ambiente. Così la costante ricerca di materiali e l’innovazione di tecnologie e forme fa del termoarredo Project the Sign un oggetto da esporre come un’opera d’arte.

I termoarredi

Completamente in ceramica, funzionano sia con metodo elettrico che idraulico. Sono realizzati totalmente in Thermovit®, un impasto ceramico registrato, creato e studiato appositamente da Project the Sign, per resistere alle alte pressioni che vengono a formarsi all’interno dell’oggetto. È proprio grazie ai numerosi studi e alle continue ricerche che Project the Sign è riuscita a ottenere la certificazione EN442, attraverso una serie di rigorosi test che hanno fatto si che i nostri radiatori rientrino e soddisfino i requisiti e gli standard di fabbricazione richiesti. Thermovit®, con cui formiamo i nostri elementi radianti, è una ceramica da 1250°C di cottura, composta da molte materie prime miscelate. La resistenza alla flessione raggiunge ottimi livelli se si utilizzano le giuste materie prime e se si raggiunge il giusto tenore di mullite. La mullite è una forma mineralogica che si crea durante la cottura ad alte temperature, chimicamente formata principalmente da silice (SiO2) e allumina (Al2O3). I termoarredi Project the Sign sono ricchi di ossido di alluminio, con una bassa porosità, inferiore allo 0.5%, e per questo possiedono una resistenza meccanica elevata. Modulo di rottura, resistenza a flessione: 550 kg/cm2.

Ricevi aggiornamenti di questo ed altri artisti